Blog - Studio Immagine Permanent Makeup
Blog
06 52 37 23 74 344 13 39 318
Menu






- Serena,prima di tatuarmi le sopracciglia, mi fai vedere, disegnandole su di me,quale sarà il risultato finale? 

- Il tono di colore che hai scelto per me nella progettazione sarà esattamente lo stesso a trattamento eseguito ?

- Ma guardando il disegno pretrattamento sarà come vedere il lavoro finito oppure vedrò solo il contorno della forma? 

 

Queste sono le domande più comuni che mi ponete in fase di consulenza.. 

Trovo che siano quesiti più che leciti e giustificati.

Ma credo anche che  sia  importante soprattutto capire a chi state affidando il vostro viso...

 

 

Perciò ho ritenuto che il modo migliore per fugare ogni vostro dubbio sia quello di mostrarvi direttamente l’esperienza di una mia cliente,che,dopo parecchi anni di titubanze e lunghe ricerche mirate ad individuare l’operatore che riteneva più adatto alle sue esigenze, ha deciso di affidarsi a me.

 

FOTO 1:

Stato iniziale del sopracciglio al naturale .

Il sopracciglio si presenta diradato nelle sue estremità (code) con forte asimmetria verticale. L’asimmetria verticale è caratterizzata da elementi fuori asse. Ovvero,rispetto ad una immaginaria linea orizzontale, il posizionamento delle sopracciglia non risulta perfettamente allineato:una è più alta ed  una è più bassa. 

 

FOTO 2: 

Disegno preparatorio. 

Dopo un consulto con la cliente, mirato ad ascoltare le sue richieste e le sue paure, ho scelto per lei una tecnica  che possa donare alle sue sopracciglia un aspetto più folto, rispettando anche il reale disordine conferito dai suoi peli naturali. In questo modo nessuno mai sospetterà che lei abbia un tatuaggio.

 

FOTO 3:

Trattamento di trucco permanente. 

La foto mostra il lavoro appena terminato. Come potrete notare la cliente in questione non presenta nè rossori nè  gonfiori. Questi ultimi sono molto soggettivi,ogni persona risponde al tattoo in maniera diversa ed in base alla propria sensibilità. 

È altresì vero che la  mano esperta dell'operatore,unita ad una sua ottimale conoscenza del derma, può limitare queste reazioni indesiderate anche nei soggetti più predisposti. 

 





Spero che questo articoletto possa avervi  aiutato a comprendere qualcosa in più su  questo fantastico lavoro e le sue relative sfaccettature.

 

“Ormai sono troppo vecchia per queste cose.”

“Adoro il trucco permanente peccato che non sono più giovane. “

“Mi piacerebbe ma con la mia pelle non so.”

“Cosa vuoi che faccia ormai, ho oltre sessant’anni non sono più una ragazzina.”

Ecco alcune delle frasi che sento quando mi trovo davanti ad una donna over 60. 

Assurdità ! 

Ogni donna dovrebbe veder fiorire la propria bellezza, anche se essa è arricchita da dolci e gentili rughe di espressioni.
Ogni età va valorizzata e rispettata con eleganza e sobrietà. 

La pelle non sarà più tonica come a vent’anni ma la bellezza di una donna resta racchiusa negli occhi di chi ci osserva con amore. 

Non esiste età per volersi bene, solo occasioni perse per migliorarsi. 

Curare l’aspetto estetico non significa essere superficiali o frivole è segno di rispetto per noi stesse e di gratitudine per la vita. 

Eseguo a molte donne over 60 trattamenti di bellezza come sopracciglia occhi e labbra, valutando con loro la soluzione migliore per enfatizzare,senza appesantire ,il volto 




Le regole per un trattamento over 60:

  • Colori chiari per le sopracciglia 

  • Effetto pelo realistico con utilizzo di più colori 

  • Un leggero contorno occhi per accentuare la rima cigliare enfatizzando lo sguardo e infoltendo le ciglia 

  • Una leggera sfumatura sulle labbra per accendere il colore naturale della mucosa. 





La paura che più ci attanaglia è: come si presenterà il colore nel tempo? 

 

Rosse, arancio, grigie, blu, viola , lilla... ne vediamo di tutti i colori ,di tutte le forme, di tutte le tecniche... 

ma la paura di un viraggio indesiderato è sempre il chiodo fisso di molte donne... 

 

Ad allontanare  le future clienti dal sottoporsi ad un trucco permanente è proprio il tatuaggio della vicina di casa, dell’amica dell’amica, della suocera, della ragazza del bar sotto casa e via dicendo... Sopracciglia che hanno preso nel tempo colori e forme bizzarre,del tutto innaturali.

In primis posso garantirvi che un trattamento di trucco permanete svolto a regola d’arte difficilmente potrete notarlo sul volto di una donna. Nel caso in cui le sue forme strambe o i suoi  colori assurdi vi saltino all'occhio,beh, l' autore di quel lavoro non è definibile un professionista. 

 

CLIENTE : “Vorrei il colore più marroncino... “

OPERATORE: “Certamente signora” 

CLIENTE: "Vorrei le code più alte che aprano lo sguardo “

OPERATORE: “Certamente signora” 

CLIENTE: "Vorrei l’effetto pelo ma fitto fitto, tanti peli vicini vicini “ 

OPERATORE: “Certamente signora”

 

Essere accondiscendente ad ogni richiesta della nostra cliente non è sinonimo di professionalità. 

È nel dovere del professionista guidare la cliente nella scelta migliore in base al proprio viso, al proprio sopracciglio e non per ultimo in base allo studio dei pigmenti. 

 

CLIENTE: “Perché dopo 6 mesi ho le sopracciglia rosse?”

OPERATORE: “Signora perché mi ha chiesto un colore marrone”

CLIENTE: “Non capisco perché devo sempre togliere con le pinzette i peli della coda, ma soprattutto perché non crescono più
i peli sul tatuaggio ? “

OPERATORE: “ Signora perché mi ha chiesto di spostarle la coda più in alto per aprire lo sguardo” 

CLIENTE: “Non capisco perché non vedo più l’effetto del pelo già dopo un mese . Non ci sono più i peli tatuati ma sembra tutto pieno” 

OPERATORE: “Signora perché mi ha chiesto un effetto pelo fitto fitto” 

 

Un professionista conosce il suo lavoro e davanti alle richieste della cliente dovrebbe spendere qualche minuto per spiegare i pro e i contro. 

Un vero professionista è colui che ti prende per mano e ti accompagna verso la scelta migliore che possa valorizzare la tua bellezza. 

Un vero professionista è colui che sa ascoltare e trovare la soluzione migliore per il raggiungimento dell’obiettivo finale. 

 

 

Vi mostro con questa foto un trattamento svolto su una donna di circa 50 anni a distanza di 12 mesi dall’ultimo trattamento. 

 

Il colore schiarito non ha comportato viraggi indesiderati. La forma conferita è rimasta tale nel tempo, delicata e in sinergia con il suo sopracciglio naturale. 

 

Non sono solita pubblicare foto delle persone che arrivano da me per chiedermi di aiutarle a rimediare gli errori di altri operatori.

Non amo farmi della pubblicità sugli errori degli altri.
E giuro non è neanche questo il caso..

Voglio solo sensibilizzare la scelta delle future clienti.

COME SCEGLIERE UN OPERATORE ESPERTO? I 10 consigli per capire se sei davanti ad un professionista:
1) ti viene consigliato di fissare un consulto gratuito conoscitivo 2) in fase di consulenza ti ascolta e raccoglie tutte le informazioni e le richieste. Poi valuta e ti guida alla soluzione migliore per il tuo viso 3) non segue le mode o i flussi di corrente 4) esegue più tecniche per offrire il miglior metodo per il caso specifico. 5) la sua professione è solo quella della dermopigmentazione 6) espone fuori dalla cabina il protocollo asl per la procedura igienica sanitaria 7) utilizza macchinari e colori certificati 8) in fase di primo appuntamento dedica molto tempo allo studio del viso 9) è limpido nelle spiegazioni e meticoloso nella realizzazione delle forme. 10) fornisce un servizio di assistenza anche post trattamento e non abbandona mai la sua cliente.
Per chi si sta domandando se ho eseguito il trattameto a questa ragazza, la risposta è no! Quello che vedete in foto è SOLO UN DISEGNO A MANO LIBERA.
La ragazza dovrà eseguire svariate sedute di laser.

 

Affrontiamo oggi l'argomento Filler,meglio conosciuto come Acido Ialuronico.

La proprietà dell’acido ialuronico, iniettato tramite apposita siringa da un medico estetico qualificato, consiste nel donare un nuovo turgore e una nuova consistenza alle labbra.

Ma nonostante il medico estetico abbia la possibilità di ridare volume, dobbiamo sapere che un labbro naturalmente depigmentato ( privo di colore e con i bordi poco definiti) avrà poco giovamento da un ingrandimento,poiché esso non verrà comunque distinto dal colore pelle al colore mucosa.

Mi spiego meglio, e lo farò mostrandovi tramite sequenza fotografica, come un trucco permanente può essere di sostegno e aiuto post Filler.





FOTO 1

Fotografia dimostrativa di come si presentano le labbra frontalmente.
La fonte di luce riflette i colori della mucosa in questione facendo ben evidenziare la differenza di spessore del labbro superiore con quello inferiore. In questo modo riconosciamo dal colorito più rosa la presenza di mucosa.






FOTO 2

Ma vediamo come si presenta di profilo.
Non sarà la luce a riflettere i colori anche se in questa posizione non possiamo carpirne le profondità ed i volumi.
Sorpresa!
Il labbro superiore sembra nettamente più sporgente di quello inferiore. Segno evidente di un intervento con acido ialuronico, che con la sua proprietà nobile di ridonare turgore spinge in avanti la mucosa.
Ma questo frontalmente non lo notavamo. Perché?
La mancanza di colore ingannava il riflesso di luce, omettendo la realtà dei fatti.






FOTO 3
Guardiamo come attraverso un nuovo contorno come si può enfatizzare e far esaltare la bellezza di queste labbra.
Con un colore naturale rosa possiamo ristabilire i confini della mucosa donando giustizia all’azione del Filler.






FOTO 4
Ma vediamo cosa succede di profilo!
Molti potranno pensare che poi si possa manifestare il tanto odiato effetto "doppia bocca". Ma come potete notare assolutamente no. Anzi, dona un effetto molto più equilibrato rispetto alla situazione di partenza.







FOTO 5 e 6

In queste ultime sequenze si può constatare come il trucco permanente abbia esaltato al massimo queste labbra voluminose ma depigmentate. Certamente appena fatto il risultato è un po’ più forte ma tra 30 giorni, a lavoro stabilizzato,sarà di un naturale pazzesco.

Finalmente la mia cliente potrà godere del Filler e vedersi le sue nuove labbra turgide e definite .






Dicono DI NOI

testimonial2
E poi incontri persone meravigliose che conquistano il tuo cuore. Grazie Serena sei una persona meravigliosa ed una professionista unica.
Lisa
testimonial2
Sei fantastica, grazie a te il mio viso finalmente è tornato a splendere. Non ho mai conosciuto una persona che lavora con passione come fai tu. Stupende hai fatto un miracolo grazie grazie grazieee.
Eleonora
testimonial2
Sono in ottime mani e questo è super importante… mi sento già molto meglio.
Sento di aver trovato un’azienda e un’insegnante che mi danno quello che ho sempre cercato!!!
Marzia
testimonial2
E’ stato davvero un piacere conoscerti e ascoltarli, ti ascolterei e osserverei per giorni interi! È stupenda la passioni che trasmetti e spero vivamente di poterti rivedere grazie!
Monica
Richiedici una

Consulenza gratuita

Contattaci